Dall’olio di sansa all’olio evo, il ruolo di ogni olio di oliva nella cucina mondiale e sui mercati emergenti

Sul palcoscenico del mercato mondiale si assiste a un generalizzato calo dei consumi dell'olio di sansa di oliva, che spesso ha il ruolo di apripista in nuovi Paesi consumatori poiché dal gusto simile a quello degli oli di semi. Basso costo e buona proporzione tra gli acidi grassi, spesso migliore di tanti oli vegetali, ne fanno un prodotto apprezzato per iniziare.

Cioccolato all'olio d'oliva per i diabetici, una gran bella novità

Lo strazio per i diabetici, come per ogni persona che deve tenere sotto controllo la glicemia, è dover rinunciare ai dolci. Oggi però anche a loro sarà possibile concedersi qualche pezzettino di cioccolato, senza incorrere in controindicazioni.

Meglio mangiare da soli se si vuole stare a dieta

La solitudine è amica della dieta, mentre in compagnia si tenderà a mangiare di più assumendo più calorie.

Chi pensa che questo fenomeno, ben noto nell'immaginario collettivo, sia legato al buonumore legato al pasto con amici e parenti, si deve ricredere.

Rimbalza l'Italia olivicola ma il problema restano le giacenze

Sarà un'ottima annata per l'olio di oliva nel Mediterraneo ma non a tutti i Paesi sorriderà la fortuna.

Arriva Natale, tutti a tavola!

È iniziata in tutto il mondo la corsa ai doni di Natale e come ogni anno il dubbio su cosa regalare attanaglia molte persone. Le tendenze di quest’anno in Italia, secondo Federconsumatori, confermano la preferenza per i regali tecnologici e per quelli alimentari, dal panettone ai formaggi, dai salumi alle marmellate, dai liquori alle conserve.

Quanto piace l'olio evo in Asia, appunti da Hong Kong

A conclusione di Sol Int’l Evo Oil Show a Hong Kong (7-9 novembre) è interessante tirare le somme delle iniziative svolte, per capire cosa piace dell’olio extravergine di oliva in Asia e a chi.